CENTRI
POLISPECIALISTICI

Il Poliambulatorio di Fisiochinesiterapia e Manipolazioni Vertebrali fornisce ai Pazienti una vasta gamma di specializzazioni nel campo della riabilitazione post-traumatica, post-operatoria e sportiva con l’ausilio di apparecchiature moderne ed innovative, erogando prestazioni che garantiscono un veloce e pieno recupero funzionale secondo protocolli consolidati e con possibilità di programmi riabilitativi personalizzati ed adeguati alle varie patologie.

ASSISTENZA SPECIALISTICA AMBULATORIALE

FISIOSANISPORT è un Centro autorizzato con accreditamento istituzionale definitivo per le prestazioni di assistenza specialistica ambulatoriale:

  • Rieducazione motoria individuale in motuleso segmentale semplice
  • Rieducazione motoria in gruppo
  • Mobilizzazione della colonna vertebrale
  • Irradiazione infrarossa
  • Elettroterapia di muscoli normo o denervati della mano o del viso
  • Tecarterapia
  • Neurostimolazione con tecnologia FREMS
  • Laser a sorgente Nd: YAG
  • Crio-ultrasuoni
  • Ozono-terapia
  • Taping Neuro Muscolare e Funzionale
  • Ginnastica posturale

SPECIALITA’ AUTORIZZATE

Il Centro FISIOSANISPORT è stato inoltre autorizzato per le seguenti specialità:

  • Ginecologia e Ostetricia
  • Cardiologia
  • Otorinolaringoiatria
  • Medicina del lavoro
  • Urologia
  • Reumatologia
  • Dermatologia
  • Chirurgia generale
  • Ortopedia
  • Gastroenterologia
  • Scienza dell’alimentazione e dietetica
  • Endocrinologia
  • Medicina dello sport
  • Oncologia
  • Neurologia
  • Nefrologia
  • Recupero funzionale e riabilitazione funzionale (FKT)

TERAPIA FISICA STRUMENTALE

  • Tecarterapia® utilizzata nelle terapie riabilitative per il recupero di distorsioni, lesioni tendinee, tendiniti, borsiti, esiti di traumi ossei e legamentosi, distrazioni osteoarticolari acute e recidivanti, artralgie croniche di varia eziologia, nelle patologie muscolo-scheletriche, miositi, patologie a carico delle capsule articolari, processi artrosici, lombalgie e sciatalgie.
  • Laserterapia di potenza con laser a sorgente Nd:Yag, strumento terapeutico impiegato principalmente nella terapia delle tendinopatie, dei processi infiammatori dei tessuti molli, nel trattamento delle lesioni muscolo tendinee e legamentose, oltre che per le patologie degenerative dell’apparato osteoarticolare.
  • Laser tradizionale con funzioni di antidolorifico e antinfiammatorio.
  • Ionoforesi applicata al trattamento di: infiammazioni e forme dolorose muscolo-scheletriche; traumi muscolari e ossei; patologie degenerative o infiammatorie delle articolazioni; Iperidrosi.
  • Ultrasuono, la terapia a ultrasuoni viene utilizzata per la cura e il trattamento di varie forme di sofferenza dei tessuti connettivi, tra cui: lesioni legamentose; “strappi” muscolari; tendiniti; dolori su base artrosica; borsiti; esiti fibrosi e cicatriziali.
  • Diadinamica usata come terapia antalgica per eliminare o sollevare dal dolore il Paziente.
  • Magnetoterapia che ha un’azione antinfiammatoria e antidolorifica; favorisce l’aumento della mineralizzazione ossea, l’accelerazione della calcificazione delle fratture, l’aumento dell’irrorazione sanguigna e il miglioramento della circolazione periferica; ha, inoltre, un’azione cicatrizzante e di miglioramento del metabolismo cutaneo.
  • Tens per il trattamento di: dolori derivanti da fratture/traumi fisici acuti; dolori causati da artrite reumatoide; mal di schiena; fibromialgia; sindrome del tunnel carpale; periartrite di spalla.
  • Neurostimolazione con tecnologia Frems Tm Aptiva efficace nella riabilitazione di ipertono muscolare, artropatie, infiammazione del tunnel carpale, lombosciatalgie, tendiniti, contratture, lesioni muscolari, cervicobrachialgie, sindrome miofasciale, trattamenti per ipertonia spastica.
  • Crio-Ultrasuoni, strumento terapeutico di ultima generazione basato sulla sinergia di due tecniche terapeutiche, la crio-terapia e la ultrasuono-terapia che nasce dall’esigenza di poter trattare le diverse patologie dell’apparato locomotore.
  • Ossigeno-ozono terapia nel dolore di origine vertebrale utilizzata nel trattamento del dolore di origine vertebrale, sia esso dovuto ad una patologia degenerativa della colonna (artrosi) o alla presenza di un vero conflitto disco-articolare (ernia del disco). L’ozonoterapia è ampiamente impiegata anche per le patologie ortopediche più frequenti come la cervicalgia, le tendiniti, la lombalgia, le patologie sportive, le periartriti, l’artrosi, ecc.
  • Taping neuro muscolare e funzionale, tecnica correttiva di tipo meccanico che aiuta a risolvere sia la condizione di trauma, compreso post-operatorio, che l’indebolimento e l’affaticamento muscolare.

TECNICHE RIABILITATIVE

  • Ginnastica posturale, tecnica di riabilitazione (metodo Mézieres) finalizzata al recupero funzionale e al ripristino della simmetria corporea attraverso l’allungamento delle intere catene muscolari. Consiste in un programma di ginnastica per il trattamento di lombalgie, cervicalgie, ernie discali, scoliosi.
  • Ginnastica per scoliosi, esercizio fisico per la scoliosi individuale e di gruppo.
  • Ginnastica dolce per osteoporosi, esercizio fisico che permette di rafforzare ossa e muscoli e di migliorare l’equilibrio, la coordinazione e la flessibilità.
  • Massoterapia distrettuale e riflessogena, particolare massaggio manuale eseguito sui tessuti molli del corpo. Questa tecnica serve ad accelerare la circolazione locale del sangue, agisce inoltre sulle strutture tendinee, legamentose, muscolari ed articolari aumentandone il tono ed il loro rilassamento.
  • Terapia manuale Bienfait – tecnica del pompages per il recupero del movimento perso in qualsiasi zona anatomica del corpo. La tecnica dei pompages sviluppata dall’osteopata Marcel Bienfait consiste in manovre di messa in tensione della fascia, con mobilizzazioni lente e progressive.
  • Ginnastica propriocettiva include tutte quelle tecniche ed esercizi utilizzati in fisioterapia che hanno lo scopo di recuperare e migliorare la propriocezione del corpo, di un’articolazione o di un arto in particolare.
  • Riabilitazione geriatrica riduce la disabilità prendendo in considerazione la forza muscolare, la fragilità dell’osso, l’alimentazione, l’equilibrio, i passaggi posturali, la velocità del cammino. Il trattamento mira ad aiutare l’anziano fragile ad essere autonomo nelle attività della vita quotidiana, per prevenire le cadute e quindi le fratture.

SERVIZI ALLE AZIENDE

  • Medicina del lavoro sono garantiti a Società ed Aziende competenza e supporto necessari ad ottemperare le disposizioni del Testo Unico D.Lgs 81/2008 e s.m.i. che disciplina anche la Medicina del Lavoro, ovvero tutte le misure preventive per il miglioramento della salute e della sicurezza dei lavoratori in tutte le attività private e pubbliche.

Scopri i Centri Polispecialistici

Vai